Fegato spappolato e diverse ferite su tutto il corpo, giovane maranese in rianimazione

Fegato spappolato e diverse ferite su tutto il corpo, giovane maranese in rianimazione

Portato all’ospedale a Giugliano da alcuni ragazzi che si sono subito dileguati. Dubbi sulla dinamica, indagano i carabinieri GIUGLIANO – È giallo


Portato all’ospedale a Giugliano da alcuni ragazzi che si sono subito dileguati. Dubbi sulla dinamica, indagano i carabinieri

GIUGLIANO – È giallo su quanto è successo al giovane Diego Nappo residente a Marano: è stato trasportato all’ospedale San Giuliano di Giugliano da alcuni coetanei che si sono presentati come familiari dell’uomo e poi sono spariti.

Il giovane, prima di essere intubato, ha raccontato di essere stato colpito prima con una bottiglia alla testa, poi, subito dopo ha detto di di essere stato investito. Dagli esami radiografici effettuati dai medici è emerso che aveva il fegato spappolato e diverse ferite sul corpo.

Immediatamente i medici lo hanno intubato in quanto le sue condizioni sono peggiorate e lo hanno ricoverato in Rianimazione. Gli stessi sanitari hanno avvertito i carabinieri della locale stazione che hanno avviato le indagini per far luce su quanto successo al giovane che festeggiava proprio oggi il suo diciannovesimo compleanno e che ora lotta tra la vita e la morte.

(Fonte: Mariano Fellico per IlMattino.it)