Fumo nero, detriti che piovono dal cielo: ancora un maxi rogo a Giugliano

Fumo nero, detriti che piovono dal cielo: ancora un maxi rogo a Giugliano

Il nuvolone si sprigiona nei pressi del campo rom, ben visibile anche da lontano. L’aria è irrespirabile GIUGLIANO – Estate, tempo di


Il nuvolone si sprigiona nei pressi del campo rom, ben visibile anche da lontano. L’aria è irrespirabile

GIUGLIANO – Estate, tempo di mare, sole e vacanze quasi ovunque. A Giugliano, invece, è tempo di roghi tossici.

Di pochi minuti fa, infatti, l’ennesima segnalazione di una grande nuvola nera che si propaga dalla zona del campo rom sulla circumvallazione, ben visibile anche da lontano.

Stavolta il materiale bruciato deve essere stato di grandi dimensioni, tanto che in zona mercato ortofrutticolo, e nei pressi dell’Auchan, si vedono cadere dal cielo piccoli detriti carbonizzati.

E l’aria, ovviamente, è irrespirabile.