Giallo al Comune, il vicesindaco Giovanni Granata si sarebbe dimesso dopo una lite

Giallo al Comune, il vicesindaco Giovanni Granata si sarebbe dimesso dopo una lite

Nessuna conferma dai protagonisti della giunta ma i rumors sono insistenti VILLARICCA – Un’altra notizia che in pochi giorni scuoterebbe gli ultimi


Nessuna conferma dai protagonisti della giunta ma i rumors sono insistenti

VILLARICCA – Un’altra notizia che in pochi giorni scuoterebbe gli ultimi anni della consiliatura di Francesco Gaudieri. Dopo la giunta di questa mattina, il vicesindaco Giovanni Granata avrebbe minacciato di dimettersi. Non si conoscono i dettagli del litigio in sede dell’esecutivo. Per il momento non risulta alcun atto presentato all’ufficio protocollo comunale ma restano fortissimi gli spifferi che provengono dalle stanze comunali. Al momento il diretto interessato non risulta raggiungibile.

Un episodio analogo successe nel novembre del 2012. In quell’occasione il vicensindaco consegnò un documento contenente le dimissioni  in una busta chiusa al sindaco Gaudieri. Per 24 ore la lettera rimase sulla scrivania del primo cittadino senza essere protocollata. In quei giorni febbrili, si discuteva del bilancio comunale. Oggi la polemica in seno alla maggioranza si è acuita a causa dell’esternazioni del consigliere del gruppo del Vd Aniello Granata, subentrato in consiglio all’assessore omonimo al momento della designazione in giunta. L’assessore alle politiche sociali resta il nome forte per la poltrona da sindaco nel post-Gaudieri.