Troppe rapine al suo distributore, compra due pistole rubate e viene arrestato dalla Polizia

Troppe rapine al suo distributore, compra due pistole rubate e viene arrestato dalla Polizia

Il 33enne Claudio Varriale è ora ai domiciliari. Si è difeso dicendo di non averle mai usate VILLARICCA – Esasperato dalle troppe


Il 33enne Claudio Varriale è ora ai domiciliari. Si è difeso dicendo di non averle mai usate

VILLARICCA – Esasperato dalle troppe rapine subite nel corso degli ultimi anni, aveva optato per la giustizia fai da te, comprando due pistole rubate al mercato nero: Claudio Varriale, 33enne gestore di un distributore di benzina su corso Europa a Villaricca, era stato arrestato sabato scorso, 5 luglio, e da ieri è ai domiciliari.

Gli uomini del commissariato Giugliano-Villaricca, infatti, avevano rinvenuto nel gabbiotto presso il distributore una 7,65 ed una calibro 9, entrambe risultate rubate. Varriale durante l’interrogatorio di rito ha detto di averle comprate da ricettatori stranieri, e di non averle mai usate. La ricerca di una sicurezza che le istituzioni non erano state capaci di garantirgli, però, lo ha portato in carcere con l’accusa di detenzione abusiva di armi e ricettazione.