Zona “Quadrifoglio” a Melito e Circumvallazione Esterna: nonostante gli interventi la manutenzione è scarsa

Zona “Quadrifoglio” a Melito e Circumvallazione Esterna: nonostante gli interventi la manutenzione è scarsa

Quella porzione di territorio, di competenza della Provincia di Napoli, è da sempre vittima dell’incuria e del degrado MELITO – Circumvallazione Esterna


Quella porzione di territorio, di competenza della Provincia di Napoli, è da sempre vittima dell’incuria e del degrado

MELITO – Circumvallazione Esterna e zona “Quadrifoglio”: l’abbandono e l’incuria continuano a regnare nonostante la recente pulizia dai rovi, con le carreggiate praticamente invase dagli arbusti. Ad eseguire i lavori furono i tecnici della Provincia di Napoli competente territorialmente della cura delle strade, e di altri interventi di manutenzione in questa porzione di territorio al confine con Scampia ed altri comuni del comprensorio a nord del capoluogo partenopeo. Sotto accusa la lentezza da parte dell’Ente di piazza Matteotti ad affrontare la situazione nella zona “Quadrifoglio”, nonostante i tanti sacchetti della spazzatura gettati un pò ovunque e la vegetazione selvaggia sempre più dominante. Il Comune di Melito avrebbe richiesto l’intervento della Provincia addirittura per anni, prima di una risposta affermativa.

Ma perché questi ritardi e questi interventi solo parziali? Il nodo sarebbe nella penuria di risorse economiche da parte dell’Ente provinciale che avrebbe, per tutti i 92 comuni della provincia partenopea, risorse economiche pari soltanto di poche centinaia di migliaia di euro per la cura delle strade provinciali ed interventi simili. Una goccia nel mare. Dal  primo gennaio del 2015 entrerà in vigore la nuova Città Metropolitana di Napoli. Resta un’incognita, quantomeno al momento, come verranno ripartite le varie funzioni tra i Comuni, la stessa Città Metropolitana e la Regione Campania. Come verranno dislocati i dipendenti? Quali competenze toccheranno a questi organi anche dal punto di vista della manutenzione del territorio che sempre più spesso si scontra con un diffuso degrado?

   quadrifoglio 3       quadrifoglio 4