Blitz antidroga al Parco Monaco di Melito, in manette due persone

Blitz antidroga al Parco Monaco di Melito, in manette due persone

Gennaro Solla e Francesco D’Asta sorpresi mentre vendevano stupefacenti ad alcuni clienti  MELITO – Ancora arresti per spaccio all’interno del parco Monaco,


Gennaro Solla e Francesco D’Asta sorpresi mentre vendevano stupefacenti ad alcuni clienti

 MELITO – Ancora arresti per spaccio all’interno del parco Monaco, supermarket della droga sul territorio melitese al pari dei quartieri “219’’, alla periferia della città. A finire in manette questa volta, per detenzione e spaccio di stupefacenti sono stati un uomo di 33anni, Gennaro Solla e Francesco D’Asta 19 anni, arrestati a seguito di un’operazione antidroga dagli uomini del commissariato di polizia di Scampia.

Durante il blitz gli agenti di polizia hanno notato Gennaro Solla chinarsi dinanzi ad un’autovettura prelevando degli stupefacenti mentre il più giovane D’Asta interloquiva con i clienti.
E’ stato allora che i due spacciatori sono stati raggiunti dai poliziotti ed arrestati.
Nel corso dell’operazione sono state sequestrate 3 bustine di cocaina, 20 stecche di hashish, 6 bustine di marijuana, 55 euro provento dell’illecita attività ed una chiave utilizzare per aprire un cassetto all’interno del quale sono state rinvenute e sequestrate 31 stecche di hashish e 12 bustine di marijuana.