Campania, Fitto prepara la scissione da Forza Italia. Ecco il logo del nuovo movimento

Campania, Fitto prepara la scissione da Forza Italia. Ecco il logo del nuovo movimento

Si chiama “La Campania prima di tutto” e raccoglie assessori e sindaci delusi dal partito di Berlusconi. Primo obiettivo: primarie per le


Si chiama “La Campania prima di tutto” e raccoglie assessori e sindaci delusi dal partito di Berlusconi. Primo obiettivo: primarie per le regionali 2015

NAPOLI – Per ora un nuovo movimento. Ma nulla esclude che potrebbe diventare un nuovo partito. Con “La Campania prima di tutto”, l’eurodeputato di Forza Italia, Raffaele Fitto, punta alle elezioni regionali del 2015. Col partito berlusconiano in crisi sul territorio, devastato dai guai giudiziari di Cosentino e Cesaro, il giovane leader di centrodestra sta raccogliendo nel nuovo progetto tutti i politici delusi dal corso più recente del partito dell’ex premier Silvio Berlusconi.

Fra i nomi che spuntano fuori e che affiancheranno Fitto in questa nuova avventura, il senatore Antonio Milo, per Napoli e Provincia, e il senatore Vincenzo D’Anna per l’area casertana. Tra i sindaci pronti a seguire il giovane leader, ci sono Ciro Borriello di Torre del Greco e Vincenzo Piscitelli di Santa Maria a Vico.

La novità che “La Campania prima di tutto” proporrà nel panorama politico di centrodestra saranno le primarie per la scelta del candidato a governatore della Regione in vista delle elezioni del maggio 2015. Ma i cambiamenti non si fermano qui. Oltre a una maggiore democrazia interna, il movimento propone anche uno svecchiamento della classe dirigente politica che in Forza Italia, per ora, stenta a realizzarsi.