Marano, arrestati per spaccio due immigrati: erano ospiti nel centro di accoglienza Garden Rose

Marano, arrestati per spaccio due immigrati: erano ospiti nel centro di accoglienza Garden Rose

I due gambiani sono ora nel carcere di Poggioreale, dove dovranno rispondere dell’accusa di detenzione illegale di stupefacenti ai fini di spaccio


I due gambiani sono ora nel carcere di Poggioreale, dove dovranno rispondere dell’accusa di detenzione illegale di stupefacenti ai fini di spaccio

MARANO – Arrestati per spaccio nel centro di accoglienza per migranti. I carabinieri della locale di tenenza di via Lazio hanno arrestato stamani Amadou Kuyateh, 19 anni, e Shgikh Omar Buwarek, 22 anni, con l’accusa di detenzione illegali di stupefacenti a fini di spacci.

I due giovani, entrambi del Gambia, erano ospitati nell’Hotel Garden Rose, ormai da anni centro d’accoglienza per gli immigrati e i rifugiati politici provenienti dall’Africa. Durante la perquisizione nella camera dei due africani, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato 121 grammi di marijuana divisa in 22 dosi. I due immigrati sono stati trasferiti al carcere di Poggioreale.