Ospedale Cardarelli, 59enne di Qualiano cade dalla barella e muore. Aperta un’inchiesta

Ospedale Cardarelli, 59enne di Qualiano cade dalla barella e muore. Aperta un’inchiesta

I familiari dell’uomo sporgono denuncia. Incerte le cause. Anche la direzione ospedaliera avvia un’indagine interna NAPOLI – Una morte strana, apparentemente assurda.


I familiari dell’uomo sporgono denuncia. Incerte le cause. Anche la direzione ospedaliera avvia un’indagine interna

NAPOLI – Una morte strana, apparentemente assurda. Il 59enne di Qualiano, Ciro Sconamiglio, era ricoverato all’Ospedale Cardarelli di Napoli. In attesa di ricevere una TAC, cade dalla barella e muore dopo poche ore. I familiari della vittima sporgono denuncia e la Procura di Napoli apre subito un’inchiesta.

Secondo le prime ricostruzioni, Sconamiglio sarebbe piombato a terra mentre cercava di rialzarsi dalla barella. La caduta gli avrebbe provocato una ferita obbligando i medici del pronto soccorso del nosocomio partenopeo ad intervenire. Ma nonostante l’intervento, l’uomo sarebbe morto poche ore dopo.

Anche l’ospedale ha aperto subito un’indagine interna per fare luce sull’accaduto. Da chiarire, in particolare, le cause del decesso e la mancata vigilanza sul 59enne al momento dell’impatto col pavimento.