Scuole, arrivano i soldi di Renzi. Dal 2015 lavori alla Basile di Corso Campano

Scuole, arrivano i soldi di Renzi. Dal 2015 lavori alla Basile di Corso Campano

Tra i 1639 istituti interessati dal Piano Di Edilizia Scolastica anche l’edificio giuglianese. Ma è una vittoria a metà. Solo due le


Tra i 1639 istituti interessati dal Piano Di Edilizia Scolastica anche l’edificio giuglianese. Ma è una vittoria a metà. Solo due le scuole nella Provincia interessate dal provvedimento

GIUGLIANO – Non solo Progetto Piu Europa per cambiare il volto della città. A beneficiare dei 2 miliardi destinati all’edilizia scolastica del Piano targato Renzi per far ripartire l’economia del mattone c’è anche una scuola giuglianese.

Fra le 1639 scuole interessate dagli interventi, infatti, compare anche la scuola media statale G.B. Basile di Giugliano. L’unica della Provincia di Napoli, insieme al plesso scolastico statale di Via Bifulco a Terzigno, presente nell’elenco fornito dal Miur. Una piccola vittoria per la città, quindi, anche se i problemi di sicurezza e agibilità sono diffusi in tanti altri istituti del comprensorio.

A coprire il piano di interventi i primi 400 milioni stanziati dal Decreto Cipe dello scorso 30 giugno che saranno assegnati direttamente agli enti locali. Le aggiudicazioni avverranno con iter agevolato per consentire una rapida partenza delle opere che hanno un valore medio di 160.000 euro. Sindaci e Presidenti di Provincia saranno infatti, per queste procedure, commissari straordinari.

Il Miur sta scrivendo loro per comunicare che sono autorizzati ad avviare subito le gare, con pubblicazione del relativo bando, o ad affidare i lavori in caso di gare già espletate. Ci sarà tempo fino al prossimo 31 dicembre per l’assegnazione degli interventi. I lavori partiranno da gennaio 2015.

Ecco la pagina del Miur:

Piano di Edilizia Scolastica