Depuratore di Licola, il caso arriva a Striscia. Ecco il video di Luca Abete

Depuratore di Licola, il caso arriva a Striscia. Ecco il video di Luca Abete

In un filmato caricato sulla sua pagina Facebook, il giornalista campano mostra le acque reflue che dall’impianto raggiungono il mare e annuncia


In un filmato caricato sulla sua pagina Facebook, il giornalista campano mostra le acque reflue che dall’impianto raggiungono il mare e annuncia un servizio su Canale 5

HINTERLAND – Continua a far discutere il caso del depuratore di Cuma-Licola. Dopo il video diffuso in rete da Biagio Di Francesco, con cui è stata denunciata l’insalubrità delle acque che dall’impianto raggiungono il mare (LEGGI ), è giunta dopo pochi giorni la replica da parte dei tenici del depuratore. In un altro video, sempre lanciato sul web, i dipendenti della struttura smentiscono le voci sul cattivo funzionamento delle macchine di depurazione.

Per fare chiarezza sulla vicenda, scende in campo Luca Abete, inviato campano di Striscia La Notizia. In un filmato condiviso sulla sua pagina Facebook, il giornalista si mostra alla telecamera col viso coperto da una mascherina per poi riprendere le acque del depuratore. All’interno dello stesso video, Luca Abete annuncia anche che a breve il caso arriverà sulle frequenze di Canale 5, in uno dei prossimi servizi lanciati dal telegiornale satirico della Mediaset.

GUARDA IL VIDEO: