Maltempo, fogne insufficienti in via della Libertà. Strade impraticabili e case allagate

Maltempo, fogne insufficienti in via della Libertà. Strade impraticabili e case allagate

Disagi anche in via Consolare Campana. Mercoledì gli abitanti incontreranno i rappresentati del Ministero, Regione e Comune VILLARICCA – I residenti denunciano


Disagi anche in via Consolare Campana. Mercoledì gli abitanti incontreranno i rappresentati del Ministero, Regione e Comune

VILLARICCA – I residenti denunciano gli allagamenti subiti dalle loro abitazioni a causa delle ultime precipitazioni atmosferiche. Nel report fotografico si evidenzia la mancata capacità di assorbire le acque dal sistema fognario cittadino, situazione che determina disagi ai cittadini e ai loro beni.  Riscontrati impedimenti financo ad uscire dalle abitazioni. Più volte hanno chiamato una ditta di spurganti per decongestionare le tubature interrate, interventi che singolarmente ammontano a 300 euro.

E’ innegabile che la contingenza di stamattina sia frutto di una pioggia straordinaria ma dalle informazioni rese dai residenti si evidenzia che la situazione si rinnova da quasi 30 anni. Si sono detti disposti a spendere 30 mila euro per il rifacimento delle fognature private, ipotesi sconsigliata dalle ditte di costruzione a causa dell’inadeguatezza fognaria del tratto comunale. Gli abitanti si sentono presi in giro dalla politica, passata e presente, poiché non vedono il rifacimento promesso.

L’assessore ai Lavori pubblici Raffaele Cacciapuoti ha invitato al tavolo di mercoledì prossimo l’amministratore del viale insieme a un rappresentante dei residenti, alla luce dell’incontro con il Ministero dell’Ambiente, la Regione Campania e la Sogesid soggetto incaricato del rifacimento delle fogne. Difficoltà si registrano anche nel tratto periferico di Villaricca Due. Stamane anche via Consolare Campana è risultata allagata. A breve la replica di Cacciapuoti.