Mensa asilo a Villaricca, rischio ticket doppio per i bimbi di Giugliano

Mensa asilo a Villaricca, rischio ticket doppio per i bimbi di Giugliano

Stesso problema di un anno fa. Ma questa volta i Comuni dovrebbero trovare un accordo. “Chiediamo un incontro con la dirigenza di


Stesso problema di un anno fa. Ma questa volta i Comuni dovrebbero trovare un accordo. “Chiediamo un incontro con la dirigenza di Giugliano”, dichiara il vicesindaco Granata

GIUGLIANO – Sono circa 200 gli studenti giuglianesi della scuola dell’infanzia che frequentano i plessi villaricchesi. Queste famiglie dovranno pagare interamente i ticket mensa in caso di mancato intervento del Comune. Con i suoi concittadini Villaricca parteciperà alla spesa al 55 percento.  «Stiamo parlando di circa 50 mila euro l’anno. Cifre importanti in momento per le casse comunali. Chiediamo un incontro con Giugliano in modo da poter lavorare nell’interesse dei bambini» dichiara il vicesindaco Giovanni Granata.

Lo scorso anno fu firmato un protocollo d’intesa tra i due Comuni confinanti. Al trillo della prima campanella ci furono le forti proteste da parte delle famiglie a causa del diverso trattamento tra residenti e non, contestato lo scarso preavviso. Le problematiche con gli altri paesi limitrofi sembrano più ristrette poiché i bambini di Calvizzano e Qualiano arrivano a poche unità. A questo problema si ovvierà inter-scambiando le somme visto che è analogo il numero dei ragazzini villaricchesi nelle scuole dei due comuni.