Oneri di urbanizzazione riscossi dall’Ente, il Comune di Melito avvia i controlli

Oneri di urbanizzazione riscossi dall’Ente, il Comune di Melito avvia i controlli

Il vicesindaco Marina Mastropasqua:«Le somme incassate serviranno anzitutto per migliorare i servizi da offrire alla collettività» MELITO – Il Comune di Melito,


Il vicesindaco Marina Mastropasqua:«Le somme incassate serviranno anzitutto per migliorare i servizi da offrire alla collettività»

MELITO – Il Comune di Melito, tramite il vicesindaco ed assessore con delega all’urbanistica Marina Mastropasqua avvia un serrato controllo sugli oneri di urbanizzazioni effettivamente versati in precedenza.
In più, l’esponente Pd della giunta Carpentieri, ha inviato una comunicazione ai responsabili del V Settore, Assetto e Sviluppo del Territorio dell’Ente di via Salvatore Di Giacomo con la richiesta di fare piena luce sui canoni realmente effettuati sino a questo momento. Una mancata ricognizione degli oneri versati, rischia di procurare un danno erariale al Comune.

«Ho richiesto di effettuare alcune verifiche al Responsabile del V Settore per avere contezza dell’andamento delle entrate e soprattutto dei crediti giacenti ormai da anni, al fine di adoperarci per adottare le soluzioni opportune per ogni singolo caso» afferma la Mastropasqua che poi aggiunge: «In un momento in cui le casse comunali languono a causa della mancanza di fondi è importante ricorrere ad ogni efficace iniziativa affinchè l’Ente possa continuare a garantire alla collettività servizi indispensabili. Siamo certi, infatti, che l’individuazione di probabili criticità e la conseguente risoluzione delle stesse ci consentiranno di incassare somme considerevoli da destinare ad interventi per migliorare la qualità della vita del nostro paese».