Picchia e minaccia l’ex compagna per l’affidamento del figlio, arrestato un 32enne di Aversa

Picchia e minaccia l’ex compagna per l’affidamento del figlio, arrestato un 32enne di Aversa

L’uomo, ora agli arresti domiciliari, ha continuare ad assumere atteggiamenti violenti anche dopo l’arrivo dei carabinieri AVERSA – Picchia e minaccia l’ex


L’uomo, ora agli arresti domiciliari, ha continuare ad assumere atteggiamenti violenti anche dopo l’arrivo dei carabinieri

AVERSA – Picchia e minaccia l’ex compagna sotto l’effetto dell’alcool, arrestato un 32 enne. Ad Aversa i carabinieri del locale Reparto Territoriale hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne del luogo, L. A., per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, l’uomo sotto l’effetto di alcool ha incominciato a malmenare l’ex compagna al culmine di una lite sull’affidamento del figlio, un neonato di appena qualche mese. Il 32enne  avrebbe continuato la condotta violenta anche in presenza dei militari dell’Arma, intervenuti su richiesta della vittima. L.A. si trova ora agli arresti domiciliari in un’abitazione diversa dalla propria, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.