Picchia i genitori per estorcere i soldi per la droga. Arrestato per aggressione

Picchia i genitori per estorcere i soldi per la droga. Arrestato per aggressione

Stanchi delle continue malversazioni è scattata la denuncia ai Carabinieri AVERSA –  I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del locale Reparto


Stanchi delle continue malversazioni è scattata la denuncia ai Carabinieri

AVERSA –  I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del locale Reparto Territoriale hanno arrestato, in flagranza reato Morlando Antonio trentenne del luogo. I militari dell’Arma sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo su richiesta dei genitori conviventi, i quali hanno denunciato ripetute aggressioni fisiche e verbali da parte del figlio.

Conseguenti al diniego mostrato alle continue richieste di denaro per l’acquisto sostanze stupefacenti, l’ultima delle quali avvenuta nella decorsa notte. Nella circostanza, le vittime, hanno ricevuto le cure necessarie da personale medico del servizio 118. L’arrestato, invece, è stato associato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.