Qualiano, tenta il suicidio con il gas: rischia di far saltare in aria tutto il palazzo

Qualiano, tenta il suicidio con il gas: rischia di far saltare in aria tutto il palazzo

I vigili del fuoco hanno evacuato tutti i residenti dello stabile, tra cui donne e bambini. Il suicida è stato salvato e


I vigili del fuoco hanno evacuato tutti i residenti dello stabile, tra cui donne e bambini. Il suicida è stato salvato e trasportato in ospedale

QUALIANO – Tenta il suicidio aprendo una bombola di gas, sgomberata una palazzina di via San Francesco a Patria. E’ successo ieri sera, quando G. L. dopo una lite familiare si è barricato in casa minacciando di suicidarsi con il gas. Nel giro di qualche minuto l’odore di gas si è propagato in tutto lo stabile, provocando paura e terrore tra i residenti che hanno immediatamente allertato i carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Giugliano.

Sul posto anche i vigili del fuoco e diverse ambulanze. I militari dell’Arma hanno immediatamente evacuato i residenti della palazzina (una decina in totale tra cui donne, anziani e bambini), e, dopo aver sfondato la porta dell’appartamento, hanno tratto in salvo l’uomo. G. L. è stato trasportato immediatamente all’ospedale San Giuliano, dove è tuttora ricoverato. I carabinieri hanno avviato le indagini di rito per capire le motivazioni che hanno spinto l’uomo al folle gesto.