Terminato lo stato d’agitazione della Municipale. Accordo sul contratto

Terminato lo stato d’agitazione della Municipale. Accordo sul contratto

La somma stanziata per il salario accessorio sarà di 124 mila euro. Cancellata la produttività MUGNANO – Con la firma del contratto


La somma stanziata per il salario accessorio sarà di 124 mila euro. Cancellata la produttività

MUGNANO – Con la firma del contratto decentrato e la ripartizione del fondo si può tornare alla normalità. I sindacato della Cgil, Uil e Fpl hanno ritirato lo stato d’agitazione della polizia municipale. Le somme stanziate per tutto il 2014 saranno di 124 mila euro. Stabilite i fondi per  la retribuzione per maneggio valori, indennità specifiche di responsabilità, reperibilità, rischio e turnazione. Cancellata la produttività. Tra circa dieci giorni i revisori dei conti dovranno dare parere in merito.

Sono diversi anni che la parte amministrativa e quella sindacale sono in lotta sulla questione del salario accessorio. La situazione cominciò ad incrinarsi già a fine del 2012 quando l’ex sindaco Giovanni Porcelli sospese la turnazione e la reperibilità a causa di un errore di calcolo nel fondo. Con l’arrivo del commissario prefettizio Claudio Vaccaro si sono incontrate analoghe difficoltà che sono culminate con la proclamazione dello stato d’agitazione dello scorso inizio settembre.