Truffe online, affittava case “fantasma” a Livorno. Arrestato 56enne di Giugliano

Truffe online, affittava case “fantasma” a Livorno. Arrestato 56enne di Giugliano

Si era fatto accreditare 200 euro da una donna di San Giorgio Monferrato per l’affitto di un appartamento in Toscana ALESSANDRIA –


Si era fatto accreditare 200 euro da una donna di San Giorgio Monferrato per l’affitto di un appartamento in Toscana

ALESSANDRIA – Falsi annunci di vendite e di locazioni immobiliari su internet. Questo è il metodo con cui un 56enne di Giugliano, U.C., truffava alcuni piemontesi proponendo loro case nella Provincia di Livorno. Nel corso di alcune indagini, i Carabinieri della Stazione di Rosignano Monferrato, in provincia di Alessandria, hanno scoperchiato la truffa e tratto in arresto l’uomo.

Secondo l’accusa, il 56enne si era fatto accreditare 200 euro da una donna di San Giorgio Monferrato a mo’ di caparra confirmatoria per la locazione di un appartamento in Toscana. La casa però non esiste e la locazione non è mai stata realizzata.