Villaricca, la scure del Comune sulle scuole. Abolito il trasporto dall’asilo alle medie

Villaricca, la scure del Comune sulle scuole. Abolito il trasporto dall’asilo alle medie

Il vicesindaco Granata: «Scelta dolorosa ma daremo 3 bonus alle famiglie» VILLARICCA – Sarà un provvedimento destinato a sconvolgere l’inizio della scuola.


Il vicesindaco Granata: «Scelta dolorosa ma daremo 3 bonus alle famiglie»

VILLARICCA – Sarà un provvedimento destinato a sconvolgere l’inizio della scuola. Con una delibera di giunta del sindaco Francesco Gaudieri è stato revocato il trasporto scolastico comunale per gli studenti di asilo, elementari e medie. Come compensazione l’amministrazione ha pensato di corrispondere 3 bonus annuali alle famiglie in disagiate condizione economiche che dovranno presentare la documentazione Isee e la certificazione di residenza che dimostri la distanza superiore di un km dal plesso.

«Non volevamo optare per questa soluzione. A luglio abbiamo provato ad includere nello stesso bando di gara trasporto scolastico e navetta che unirà con circumflegrea di Quarto e Metropolitana di Mugnano. A causa della mancata presentazione delle ditte, riusciremo a mantenere solo la seconda. – dichiara il vicesindaco Giovanni Granata – E’ un momento di difficoltà per tutte le politiche scolastiche e sociali»