Aversa, litigano per fare i parcheggiatori abusivi. Agli arresti pregiudicato di 54anni

Aversa, litigano per fare i parcheggiatori abusivi. Agli arresti pregiudicato di 54anni

I fatti sono avvenuti lo scorso 17 agosto in un’area di parcheggio tra Aversa e Carinaro. La vittima riportò lesioni gravi da


I fatti sono avvenuti lo scorso 17 agosto in un’area di parcheggio tra Aversa e Carinaro. La vittima riportò lesioni gravi da taglierino

AVERSA – Una lite scoppiata per questioni di territorio. Entrambi volevano esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo ma la discussione è degenerata in rissa.  I Carabinieri della Stazione di Gricignano di Aversa (CE) hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di Bernanrdo Petrarca, 54anni, pregiudicato di Carinaro.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, basata sulle dichiarazioni della vittima, V. G., 64 anni, ampiamente confermate da altri testimoni oculari, il litigio sarebbe scaturito dalla volontà di entrambi i soggetti di esercitare l’attività di parcheggiatore abusivo in una nota area di sosta tra Carinaro e Aversa, nei pressi di alcuni locali della movida notturna. Durante il litigio, il Petrarca si armava di un taglierino e colpiva ripetutamente al capo ed al torace la sua vittima, provocando lesioni giudicate guaribili in quindici giorni. L’arrestato è stato accompagnato presso l’abitazione di residenza e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.