Inceneritore di Giugliano, ecco il nuovo bando

Inceneritore di Giugliano, ecco il nuovo bando

La prima seduta pubblica è prevista per il prossimo 24 novembre. Non cambiano i requisiti richiesti né il costo dell’investimento GIUGLIANO –


La prima seduta pubblica è prevista per il prossimo 24 novembre. Non cambiano i requisiti richiesti né il costo dell’investimento

GIUGLIANO – E’ stato pubblicato in gazzetta ufficiale il nuovo bando per la costruzione dell’inceneritore di Giugliano. Dopo che l’ultima gara è andata deserta, dunque, il commissario straordinario per la costruzione del termovalorizzatore, Alberto Carotenuto, ci riprova.

Non cambiano i requisiti previsti dal bando, né il costo dell’investimento richiesto per la realizzazione dell’impianto (316milioni di euro). La prima seduta pubblica si terrà il prossimo 24 novembre. I comitati ambientalisti preannunciano già una nuova battaglia. Ma per ora l’inceneritore pare l’unica soluzione agli occhi delle istituzioni per lo smaltimento delle ecoballe di Taverna del Re.

ECCO IL BANDO:

BANDO INCENERITORE GIUGLIANO