Melito, approvato il progetto preliminare per la riqualificazione del commercio

Melito, approvato il progetto preliminare per la riqualificazione del commercio

L’assessore all’urbanistica Marina Mastropasqua: «Primo passo verso una rigenerazione urbana» Stefano Capozzi (attività produttive): «Bella notizia per il commercio locale»  MELITO– Il progetto “asse


L’assessore all’urbanistica Marina Mastropasqua: «Primo passo verso una rigenerazione urbana» Stefano Capozzi (attività produttive): «Bella notizia per il commercio locale»

 MELITO– Il progetto “asse di riqualificazione dei servizi al commercio e delle attrezzature ricreativo – culturali” che lo scorso maggio veniva approvato e candidato a finanziamento dalla giunta comunale melitese, è stato dichiarato finanziabile dalla Regione Campania.

JESSICA (Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas – Supporto Europeo Congiunto per gli Investimenti Sostenibili nelle Aree Urbane) è un’iniziativa della Commissione Europea realizzata in collaborazione con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e la Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa (CEB), che consente alle Regioni di utilizzare parte dei Fondi strutturali già assegnati per effettuare interventi di sviluppo e riqualificazione delle aree urbane, usando strumenti di ingegneria finanziaria come i Fondi di Sviluppo Urbano, la cui costituzione e gestione viene affidata a operatori qualificati, selezionati tramite gare europee.

«Siamo molto soddisfatti per quest’esito positivo – dichiara l’Assessore all’Urbanistica nonché Vicesindaco Marina Mastropasqua. Questo decreto rappresenta il primo passo importante verso la realizzazione del progetto complessivo di rigenerazione urbana che abbiamo in mente per il paese. Attraverso la sua attuazione verrà riqualificata una zona fortemente degradata dal punto di vista ambientale e sociale, quale è quella di Via Dublino, e potrà essere rigenerata una struttura oramai vetusta rappresentata dal nostro mercato ortofrutticolo.
Nel corso degli ultimi mesi piu’ volte abbiamo incontrato i dirigenti regionali spiegando loro il senso che per noi riveste il progetto e i positivi effetti economici che senz’altro seguiranno alla sua realizzazione, adesso restiamo solo in attesa di ricevere l’ok dalla banca che ci consentirà in tempi brevissimi di partire con la gara ed avviare i lavori entro il 2015.»

«Una bella notizia per la comunità melitese e per il commercio locale, il fatto che siamo stati ritenuti ‘jessicabili’ ci rende entusiasti del lavoro fatto finora – ha dichiarato l’Assessore alle attività produttive, Stefano Capozzi. E’ un progetto importante ed ambizioso di riqualificazione e di rilancio delle aree mercatali di via Dublino e di via circumvallazione esterna che avrà sicuramente un effetto positivo sulle attività produttive locali. Nuovi stands, nuovi parcheggi, punti di ristoro e tante altre novità che rappresenteranno delle concrete opportunità per coloro i quali vogliono investire e fare attività d’impresa sul nostro territorio. Non bisogna adagiarsi sugli allori adesso, questo è solo il primo passo, continueremo su questa strada coordinando il lavoro degli uffici perché altre ottime opportunità come questa non abbiamo intenzione di perderle.»

Il progetto presentato dagli Assessori Mastropasqua e Capozzi prevede due ambiti d’intervento:
– il mercato ortofrutticolo di via circumvallazione esterna
– e la vasta area di via Dublino, dove si svolge il mercatino rionale settimanale.

Per il mercato ortofrutticolo è stata prevista la realizzazione di nuovi stands di vendita in un corpo di fabbrica che andrebbe ad aggiungersi ai due già esistenti e la messa a dimora di arbusti ed alberi disposti a creare aiuole che seguono la conformazione dell’area. Una portineria, un ufficio, una infermeria, un punto ristoro, la copertura con moduli fotovoltaici e la realizzazione di spazi destinati al parcheggio dei veicoli commerciali sono solo alcuni dei significativi interventi previsti dal progetto che mira alla riorganizzazione ed al potenziamento delle infrastrutture già presenti.

Per la vasta area di Via Dublino, nella parte nord del Comune di Melito, invece, il progetto mira alla riqualificazione della zona con un’attenzione specifica alla progettazione paesaggistica degli spazi verdi urbani. In piu’ tre aree gioco per bambini all’ombra degli alti pini esistenti, una ludoteca, dieci prefabbricati per attività commerciali ed una tensostruttura a vela a copertura di una vasta area-auditorium polifunzionale che di giorno accoglie gli ambulanti ed alla chiusura del mercato puo’ essere utilizzata per manifestazioni, conferenze e cinema all’aperto, rappresentano parte delle scelte progettuali innovative e funzionali previste dal progetto.

COMUNICATO STAMPA