Melito, arriva lo “Sportello a 4 zampe”

Melito, arriva lo “Sportello a 4 zampe”

Obiettivo principale dei volontari è quello di contribuire a realizzare una convivenza equilibrata tra le persone e gli altri animali, anche attraverso


Obiettivo principale dei volontari è quello di contribuire a realizzare una convivenza equilibrata tra le persone e gli altri animali, anche attraverso una serie di iniziative.

MELITO – Ogni giovedì, dalle 15:00 alle 17:00, presso la casa comunale, il team della Consulta Animalisti sara’ disponibile per tutti i cittadini che necessitino di consigli relativi alla gestione della vita quotidiana con il proprio amico a 4 zampe. Obiettivo principale dei volontari è quello di contribuire a realizzare una convivenza equilibrata tra le persone e gli altri animali, anche attraverso una serie di iniziative. L’istituzione dello sportello e l’assegnazione allo stesso di una linea telefonica (0812386239) serviranno al sostegno di quanti cercheranno consigli sull’argomento e/o  vorranno segnalare problemi particolari.

“Continueremo nella nostra attività volta alla sensibilizzazione della cittadinanza sulle regole che riguardano il mondo animale, offrendo da oggi anche un luogo dove potremo accogliere tutte le persone che vogliano rivolgersi a noi in cerca di consigli – dichiara il Presidente della Consulta Animalisti, Rosaria Grattagliano, che prosegue: lo scopo della Consulta è da sempre quello di promuovere il rispetto delle regole nella convivenza con i nostri amici a 4 zampe, evitare i maltrattamenti ed istruire circa le corrette modalità di assistenza. L’aiuto che riceviamo da questa amministrazione è significativo, anche se non è la prima volta che la Vicesindaco, Marina Mastropasqua, sostiene la causa, stante il suo interessamento da anni alla questione. Raggiunto questo fondamentale traguardo, il nostro auspicio adesso è che altri concittadini vogliano aderire all’associazione, in qualità di volontari, sì da potere in futuro garantire maggiore assistenza sul territorio”.

I volontari potranno da oggi contare sull’ausilio fornito dal personale del canile di Caivano, aggiudicatario dell’appalto per i servizi destinati ai cani randagi presenti sul territorio. Verranno infatti garantiti nuovi servizi: dalla fornitura di mangime, alla sterilizzazione degli animali e alla sottoposizione degli stessi a terapie antiparassitarie, così agevolando le attività di controllo della Consulta.

C’è la speranza, inoltre, di riuscire ad avviare entro breve termine la campagna di agevolazioni sulla tassa dei rifiuti per quanti intendano adottare cani randagi, Il Comune di Melito si associa oggi all’appello dei volontari affinchè altri cittadini scelgano di collaborare con la Consulta così contribuendo al miglioramento della convivenza con i nostri amici a 4 zampe.”

(COMUNICATO STAMPA)