Melito, ordina una Sambuca ma poco dopo muore d’infarto

Melito, ordina una Sambuca ma poco dopo muore d’infarto

La tragedia poco dopo le 7 di questa mattina in un bar di via Roma. Inutili i soccorsi del 118 di Giugliano


La tragedia poco dopo le 7 di questa mattina in un bar di via Roma. Inutili i soccorsi del 118 di Giugliano

MELITO – Tragedia poco dopo le 7 di questa mattina in un bar di via Roma. Un uomo, G.B. di 60 anni, residente nel quartiere 219 di via Cimitero, muore d’infarto subito dopo aver ordinato una Sambuca che non riesce neanche a consumare.

Il tutto in pochi istanti. Il 60enne entra nel bar che era solito frequentare ed ordina il liquore. In attesa di consumare ,si sente male, inizia ad ansimare, accasciandosi poi in terra.

La barista ed un altro cliente presente nel bar in quel momento, allertano immediatamente gli uomini del 118 di Giugliano i quali, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 60enne. Sul posto anche i carabinieri della locale tenenza.

A riconoscere la salma, i 3 figli e la moglie dalla quale pare fosse separato da qualche tempo. Uno shock per i gestori del bar e per i clienti, soprattutto in relazione al fatto che G.B., che lavorava saltuariamente nel campo della pitturazione e dell’edilizia, non soffrisse di alcuna patologia. Una fatalità dunque, che ha portato via un uomo di 60 anni.