Ponte di Ognissanti, a Melito modificata la circolazione stradale nella zona del cimitero comunale

Ponte di Ognissanti, a Melito modificata la circolazione stradale nella zona del cimitero comunale

Il dispositivo, già in vigore dalle 7.00 di questa mattina, riguarderà soprattutto via Papa Giovanni XXIII, via XXV Aprile e parte di


Il dispositivo, già in vigore dalle 7.00 di questa mattina, riguarderà soprattutto via Papa Giovanni XXIII, via XXV Aprile e parte di corso Europa

 MELITO – Modifiche alla circolazione stradale in concomitanza dell’arrivo delle festività di ognissanti e dei defunti che si celebrano il primo ed il 2 novembre quando si attende un grosso afflusso di fedeli al cimitero comunale.

Dalle ore 7.00 di oggi venerdì 31 ottobre alle 15.00 di domenica 2 novembre, sarà istituito il senso unico di marcia in via Papa Giovanni XXIII con invito dalla rotonda di corso Europa, sino all’intersezione all’intersezione della circumvallazione esterna.

In più, sarà vietata la sosta per tutti i veicoli sul lato destro in via Papa Giovanni XXIII nel tratto compreso dalla rotonda con corso Europa e sino all’intersezione con l’adiacente via XXV Aprile con il divieto di sosta agli autoveicoli davanti al piazzale del cimitero, ad esclusione di motocicli e dei veicoli utilizzati per il trasporto dei diversamente abili.

Tutte le limitazioni al parcheggio e le modifiche al traffico nella zona del cimitero, fanno sapere dal locale comando di polizia municipale, saranno indicate con apposita segnaletica stradale e dal personale addetto ai compiti di viabilità.

Intanto, per ciò che concerne l’ossario melitese, sarà completata a breve l’opera riguardante l’installazione delle nuove cappelle gentilizie, loculi oltre alla costruzione di 220 fosse per l’inumazione che andaranno ad aggiungersi a quelle già consegnate ai legittimi assegnatari lo scorso giugno. I lavori, affidati alla società Ipogeo di via Casamartino, costeranno, complessivamente, circa 6 milioni di euro.