Camorra, blitz dei carabinieri: arrestati 17 affiliati al clan D’alterio-Pianese

Camorra, blitz dei carabinieri: arrestati 17 affiliati al clan D’alterio-Pianese

Le accuse sono di associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco ed estorsione aggravata


Le accuse sono di associazione mafiosa, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco ed estorsione aggravata da finalità mafiose

 

HINTERLAND – I Carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania stanno eseguendo un’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal GIP di Napoli a carico di 17 persone ritenute affiliate al clan dei “D’Alterio – Pianese”, operante a Qualiano e nei comuni limitrofi, responsabili di associazione di tipo mafioso nonché di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco e di estorsione aggravati da finalità mafiose.

L’indagine condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia ha consentito in primo luogo di definire compiutamente i ruoli di ciascuno degli indagati all’interno del sodalizio criminale, sorto dai contrasti interni al clan Pianese (sfociati nell’uccisione di Nicola Pianese avvenuto a Giugliano nel 2006) che ne determinarono la scissione in due gruppi riconducibili a Bruno D’Alterio – per il clan D’Alterio-Pianese – e Paride De Rosa, alias Pariduccio, per il clan De Rosa.

Si sono documentate inoltre attività estorsive ai danni di liberi professionisti, imprenditori e privati cittadini, nonché il monopolio nel comprensorio qualianese del mercato della droga attraverso il sequestro di oltre cinquanta dosi di cocaina, hashish e marujiana. Sequestrati nel corso dell’operazione anche armi da fuoco: 8 pistole, 5 fucili, una carabina da guerra, una pistola mitragliatrice, 5 machete, 3 scimitarre e 2 balestre oltre a cartucce e proiettili.

ECCO TUTTI I NOMI DEGLI ARRESTATI:

1. Cante Domenico, Alias “O Vulpar”, 33 Anni, Residente A Villaricca In Via Della Liberta’, Detenuto;

2. Correale Dario, Alias “O Chiatt”, 24 Anni, Residente A Giugliano In Campania In Via Sant’Anna, Già Noto Alle Ffoo.;

3. Correale Giovanni, Alias “O Buba”, 28 Anni, Residente A Qualiano, In Via Nazzario Sauro, Detenuto;

4. De Meo Ciro, 48 Anni, Residente A Qualiano In Via Campana, Detenuto;

5. Iovine Gaetano, Alias “Ninotto”, 30 Anni, Residente A Qualiano In Via Scipione L’Africano, Già Noto Alle Ffoo;

6. Iuffredo Luigi, Alias “Machiulell”, 30 Anni, Residente A Qualiano In Via Giulio Cesare, Detenuto;

7. Leone Pasquale, 28 Anni, Residente A Giugliano In Campania In Via Ponte Riccio, Già Noto Alle Ffoo;

8. Margiore Nicola, Alias “Capa Ianca”, 32 Anni, Residente Castel Volturno –Ce- In LocalitÀ Moggi, Già Noto Alle Ffoo;

9. Mastrantuono Filippo, Alias “Mezzone”, 30 Anni, Residente A Qualiano In Via Campana, Detenuto;

10. Nocera Eugenio, 31 Anni, Residente A Qualiano In Via Mazzini, Già Noto Alle Ffoo, Sottoposto All’Obbligo Di Firma;

11. Palma Luca, “Alias Luchetto”, 29 Anni, Residente A Qualiano In Via Leopardi, Già Noto Alle Ffoo;

12. Palumbo Antonio, Alias “O Piccion”, 25 Anni, Residente A Qualiano Sulla Circumvallazione Esterna, Detenuto Agli Aadd;

13. Palumbo Sergio, 54 Anni, Residente A Qualiano In Via Turati, Detenuto;

14. Pianese Nicola Raffaele, Alias “Nicol O Piccirilli”, 25 Anni, Residente A Qualiano In Via Di Vittorio, Detenuto;

15. Polizzy Mario, 52 Anni, Residente A Qualiano In Via Catullo, Detenuto;

16. Sgariglia Carmine, Alias “Tighi Togo”, 27 Anni, Residente A Qualiano In Via Mazzini Incensurato;

17. Strazzulli Luigi, Alias “ O Cavallo”, 23 Anni, Residente A Qualiano In Via Filippo Turati, Già Noto Alle Ffoo;