Choc nella metro di Chiaiano, muore 70enne giuglianese

Choc nella metro di Chiaiano, muore 70enne giuglianese

L’uomo è stato colto da infarto. Viaggiava insieme alla moglie sulla linea 164 NAPOLI – Un uomo di 70 è morto stamattina


L’uomo è stato colto da infarto. Viaggiava insieme alla moglie sulla linea 164

NAPOLI – Un uomo di 70 è morto stamattina nei pressi della stazione metropolitana di Chiaiano. Si chiamava Peppe Salzano ed era un noto professionista giuglianese, direttore di banca in pensione. La vittima si trovava in autobus quando è stato colto da un improvviso malore. Probabilmente un infarto.

Il 70enne viaggiava con la moglie sulla linea 164, diretto a casa. Appena  si è sentito male, l’autobus è stato bloccato e sono stati chiamati i soccorsi del 118. Gli infermieri non hanno potuto fare altro che constatare il decesso e portare via la salma. Non è stato ancora deciso se disporre l’autopsia sul cadavere.

Peppe Salzano risiedeva in zona Madonna delle Grazie ed era noto tra amici e conoscenti per la sua passione per l’arte, la scienza e in particolare per la storia napoletana. Lascia due figli e la moglie Agnese.