Giugliano, aggiudicati lavori della rete idrica e fognaria per 2 milioni di euro

Giugliano, aggiudicati lavori della rete idrica e fognaria per 2 milioni di euro

A vincere la gara la FRADEL, società cooperativa di Quarto. Il ribasso della base d’asta è stato del 29 % GIUGLIANO –


A vincere la gara la FRADEL, società cooperativa di Quarto. Il ribasso della base d’asta è stato del 29 %

GIUGLIANO – È stata la società cooperativa FRADEL COSTRUZIONI di Quarto a presentare il preventivo più economico per l’aggiudicazione dei lavori di manutenzione della rete idrica e fognaria.

Il bando è stato pubblicato in agosto tramite determina dirigenziale. L’assegnazione è avvenuta lo scorso 21 novembre. Cinque le ditte che hanno concorso alla gara presentando preventivi per l’esecuzione e la messa in opera del lavoro richiesto. Fra cui il consorzio stabile Infratech, un piccolo colosso da 300 dipendenti, e l’RTF Costruzioni di Giugliano.

La base d’asta dell’appalto si aggirava intorno ai 2,8 milioni di euro, iva esclusa. La FRADEL si è aggiudicata la gara con un’offerta che non raggiunge i 2 milioni di euro ed un ribasso del 29 %.

Lavori importanti, quelli vinti dalla ditta di Quarto, che copriranno un territorio di circa 94 chilometri quadrati, e che avranno per oggetto la manutenzione e riparazione degli impianti idrici e fognari. Ma anche servizi di pulizia, ispezione e gestione delle fognature.  Due anni la durata dei lavori a partire dalla data del verbale di consegna.

LEGGI