Giugliano, la denuncia dell’associazione: “Favoritismi per l’organizzazione degli eventi”

Giugliano, la denuncia dell’associazione: “Favoritismi per l’organizzazione degli eventi”

“Giugliano Bene Comune” esclusa dagli eventi per le festività natalizie: “Anche con i commissari si favoriscono sempre gli stessi” GIUGLIANO – Esclusi


“Giugliano Bene Comune” esclusa dagli eventi per le festività natalizie: “Anche con i commissari si favoriscono sempre gli stessi”

GIUGLIANO – Esclusi dall’organizzazione degli eventi natalizi perché “una mostra presepiale non è attinente”. È lo strano caso successo all’associazione “Giugliano Bene Comune”, che si è vista tagliata fuori dalla scaletta abbozzata nella riunione tenutasi ieri (LEGGI).

giugliano bene comune“Gli amici degli amici e i parenti dei parenti sono sempre presenti – denuncia il presidente dell’associazione Giuseppe D’Alterio – da trent’anni a decidere su queste tematiche sono sempre gli stessi, cambiano amministrazioni, arrivano commissari prefettizi ma in sella restano sempre gli stessi”.

“Esistono realtà cittadine sempre presenti, tutto l’anno nelle piazze, nei borghi, nei vicoli e per le strade che vengono con accurata sistematicità escluse dalle progettualità amministrative – aggiunge D’Alterio – poi vedi nomi di associazioni mai viste nè sentite prima, appena nate per l’occasione, che rientrano nelle medesime progettualità finanziate con soldi pubblici, quindi nostri”.

“Giugliano Bene Comune” però, nonostante l’amarezza, ha deciso di andare fino in fondo al caso ed in settimana dovrebbe esserci un incontro chiarificatore con la commissione straordinaria e con la dirigente dei Servizi Sociali Rosaria Ferone.