Incontro deserto su Cava Riconta, la Sapna precisa: “Assenti per impegni professionali”

Incontro deserto su Cava Riconta, la Sapna precisa: “Assenti per impegni professionali”

In una nota inviata al nostro giornale, la ditta specifica le ragioni della sua assenza al tavolo in Regione con l’amministrazione villaricchese.

@Armando Di Nardo

In una nota inviata al nostro giornale, la ditta specifica le ragioni della sua assenza al tavolo in Regione con l’amministrazione villaricchese. Chiesto un rinvio della riunione

Le invio la presente, in relazione all’articolo pubblicato sul vs. giornale in data 06.11.2014 dal titolo “Cava Riconta, l’assessore Regionale Romano e la Sapna snobbano l’incontro con Villaricca” (per precisarLe che lo scrivente A.U. (LEGGI ), lungi dal disertare l’incontro fissato dalla Commissione Trasparenza del Consiglio Regionale, ha tempestivamente richiesto al Presidente della stessa di voler differire la riunione a causa di precedenti impegni professionali (n. 4 udienze innanzi al TAR Campania, Napoli) non differibili.

Lo scrivente riteneva, infatti, (e ritiene ancor oggi) di dover essere presente personalmente, unitamente allo staff tecnico della Società, ad una riunione avente ad oggetto tematiche di grande rilevanza, particolarmente sentite dalla popolazione residente nel Comune di Villaricca, allo scopo di dissipare ogni possibile dubbio in ordine alla legittimità dell’Autorizzazione Integrata Ambientale rilasciata a SAPNA ed alla piena compatibilità ambientale dell’impianto a realizzarsi.

Elementari principi di leale collaborazione istituzionale tra soggetti pubblici avrebbero richiesto, in presenza di una domanda di differimento tempestivamente prodotta, di rinviare la riunione della Commissione onde consentire allo scrivente, unitamente allo staff tecnico di SAPNA, di partecipare all’adunanza della Commissione. Confermo, comunque, la mia disponibilità e quella del ns. ufficio tecnico, a partecipare ad una nuova riunione della Commissione in data da concordarsi.

Distinti saluti,
l’Amministratore Unico
Enrico Angelone