Lago Patria, è ufficiale: ritornano i campionati italiani di canottaggio

Lago Patria, è ufficiale: ritornano i campionati italiani di canottaggio

La manifestazione coinvolgerà circa mille atleti ed un pubblico di 15-20mila persone GIUGLIANO – E’ ufficiale: dopo 8 anni, ritornano i campionati


La manifestazione coinvolgerà circa mille atleti ed un pubblico di 15-20mila persone

GIUGLIANO – E’ ufficiale: dopo 8 anni, ritornano i campionati italiani di canottaggio allo “Stadio del Remo” di Lago Patria. Una kermesse importante, di grossa portata, che coinvolgerà quasi mille atleti con un bacino di pubblico di 15-10mila persone. Il tutto avverrà il 13,14 e 15 giugno 2015 e coinvolgerà le categorie Under 23.

“È una grossa soddisfazione – afferma Antonio Catalano, presidente del Comitato Regionale Campano del canottaggio – ci sarà anche una rivalutazione di tutta la zona. Non c’è ancora stato affidato un budget definitivo, chiediamo un supporto soprattutto coinvolgendo le scuole e con la messa a disposizione di alcune strutture da parte del Comune”.

“La torre d’arrivo già c’è – aggiunge Catalano – la sistemiamo ogni anno. Restano altre piccole cose, come ad esempio le ringhiere. Diciamo che con la giusta organizzazione riusciamo a sopperire alla mancanza di fondi”.

Ritorna dunque una tappa importante per il canottaggio italiano. Nel 1963, infatti,  la Nazionale Italiana conquistò allo “Stadio del Remo” di Giugliano due ori, tre argenti ed un bronzo. Nello stesso bacino, inoltre, si sono allenati per anni anche i fratelli Abbagnale, più volte campioni olimpici e vere e proprie leggende dello sport italiano. Insomma, Liternum ritornerà a splendere in tutta la sua bellezza.