Marano, arrestato un 56enne per detenzione illegale di armi da fuoco e ricettazione

Marano, arrestato un 56enne per detenzione illegale di armi da fuoco e ricettazione

Sequestrate una calibro 7,65 con matricola abrasa, un fucile ed una doppietta. L’uomo è adesso nel carcere di Poggioreale MARANO – I


Sequestrate una calibro 7,65 con matricola abrasa, un fucile ed una doppietta. L’uomo è adesso nel carcere di Poggioreale

MARANO – I carabinieri della tenenza di Marano di Napoli hanno tratto in arresto per detenzione illegale di armi da fuoco e ricettazione Sabatino Coppola, 56 anni, domiciliato in via Pietra Spaccata, già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso durante perquisizione domiciliare di una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e 13 cartucce nel caricatore, un fucile calibro 12 compendio di furto denunciato nel 1985 e una doppietta priva di marca e matricola.

Le armi sono state rinvenute nei mobili di casa Coppola e sono state sequestrate. Il 56enne è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.