Melito, il Comune dà il via al progetto “Adotta un’aiuola”

Melito, il Comune dà il via al progetto “Adotta un’aiuola”

Il vicesindaco con delega all’ambiente Marina Mastropasqua: «Necessario migliorare l’estetica dei nostri spazi verdi» MELITO –  La giunta comunale, riunitasi giovedì 6 novembre


Il vicesindaco con delega all’ambiente Marina Mastropasqua: «Necessario migliorare l’estetica dei nostri spazi verdi»

MELITO –  La giunta comunale, riunitasi giovedì 6 novembre 2014, ha approvato la delibera proposta dalla Vicesindaco con delega all’ambiente, Marina Mastropasqua, avente ad oggetto il progetto “adotta un’aiuola”, grazie al quale, già nei precedenti anni, alcune imprese operanti nel settore del giardinaggio hanno provveduto alla quotidiana manutenzione degli spazi verdi ricevendo come corrispettivo la possibilità di sponsorizzare il proprio marchio commerciale.

«Allo scopo di migliorare lo standard conservativo ed estetico dei nostri spazi a verde, quest’anno abbiamo esteso anche ad imprese non operanti nel settore del giardinaggio la possibilità di adottare spazi pubblici abbellendoli e decorandoli. Aziende, enti, società, associazioni ed altri soggetti privati potranno, infatti, aderire all’iniziativa impegnandosi nella manutenzione quotidiana delle aiuole presso le quali potranno sponsorizzare le proprie attività. Altra novità sara’ rappresentata dall’istituzione di un premio annuale dell’importo massimo di mille euro, che verrà assegnato alle prime due classificate come aiuole piu’ belle, sulla base di una graduatoria che stileranno i cittadini melitesi. Presto diffonderemo un avviso pubblico per la raccolta delle adesioni e, successivamente, procederemo agli affidamenti, tenendo conto del diritto di prelazione vantato dagli attuali concessionari che volessero prorogare le loro adozioni» ha dichiarato la Vicesindaco con delega all’ambiente, Marina Mastropasqua.

COMUNICATO STAMPA