Monteruscello, tenta una rapina al supermercato: bloccato da un carabiniere fuori servizio

Monteruscello, tenta una rapina al supermercato: bloccato da un carabiniere fuori servizio

L’episodio nella catena Sisa di via Pagano. A finire in manette il 25enne Giovanni Follero  POZZUOLI – Tenta di compiere una rapina


L’episodio nella catena Sisa di via Pagano. A finire in manette il 25enne Giovanni Follero

 POZZUOLI – Tenta di compiere una rapina al supermercato Sisa, un carabiniere libero dal servizio lo insegue e lo arresta. A finire in manette, nella mattinata di oggi, è stato Giovanni Follero, 25 anni, di Pozzuoli.

Il complice di Follero, un giovane di 19 anni, ha fatto irruzione nella nota catena di supermercati in via Pagano a Monteruscello e, armato di pistola, ha intimato ad una cassiera di consegnare tutto il denaro contante. Alla scena ha assistito un carabiniere libero dal servizio che, tempestivamente intervenuto per sventare il colpo, ha intimato l’alt ai malfattori nel frattempo fuggiti a bordo di uno scooter guidato dal 25enne arrestato.

Alla vista della pistola di uno dei due rapinatori, il carabiniere libero dal servizio ha esploso in aria alcuni colpi con la pistola di ordinanza costringendoli ad abbandonare il due ruote per fuggire a piedi. Dopo qualche metro però Follero è stato bloccato e tratto in arresto.

Dai successivi controlli da parte dei militari dell’Arma di Pozzuoli, sono stati rinvenuti uno scalda collo ed un casco usati dai balordi per nascondere i loro volti, sequestrati unitamente allo scooter utilizzato per compiere la rapina. Il 25enne si trova ora rinchiuso nel carcere di Poggioreale.