Mugnano, arrestato affiliato del clan camorristico dei Mazzarella

Mugnano, arrestato affiliato del clan camorristico dei Mazzarella

Ciro Quindici, 37 anni, era ricercato dall’ottobre del 2011 per estorsione ed associazione a delinquere di stampo mafioso MUGNANO – I carabinieri


Ciro Quindici, 37 anni, era ricercato dall’ottobre del 2011 per estorsione ed associazione a delinquere di stampo mafioso

MUGNANO – I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Napoli hanno arrestato questa mattina il 37enne Ciro Quindici ritenuto affiliato al clan camorristico dei Mazzarella, operante prevalentemente nel quartiere di Forcella.

Sull’uomo, dall’ottobre del 2011, pendeva una richiesta di custodia cautelare da parte del gip di Napoli per i reati di estorsione ed associazione a delinquere di stampo mafioso perpetrati ai danni di alcuni commercianti ambulanti dei quartiere napoletano “Maddalena’’ ed accertati dal reparto Anticrimine di Napoli.

I militari dell’Arma hanno rintracciato e bloccato Quindici, ora trasferito nel carcere di Secondigliano, nell’abitazione dei genitori situato in via Madonna delle Grazie dove si era recato per passare la festività dei Santi. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Secondigliano.