Quarto, blitz contro sigarette di contrabbando. Sequestrati 500 chili di bionde

Quarto, blitz contro sigarette di contrabbando. Sequestrati 500 chili di bionde

L’operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle di Pozzuoli. L’area a nord di Napoli sembra essere quella più redditizia per i tabacchi

@Armando Di Nardo

L’operazione è stata condotta dalle Fiamme Gialle di Pozzuoli. L’area a nord di Napoli sembra essere quella più redditizia per i tabacchi fuorilegge

QUARTO – È ancora lotta al contrabbando di sigarette nell’area a nord di Napoli. Questa volta è stata la città di Quarto a finire nel mirino della Guardia di Finanza, dove negli ultimi giorni sono stati sequestrati ben 300 chilogrammi di “bionde”.

L’ultima operazione delle fiamme gialle, coordinate dal Capitano della Compagnia di Pozzuoli Michelangelo Tolino, risale allo scorso venerdì. Nel corso della mattinata sono state effettuate perquisizioni domiciliari nei confronti di sette persone residenti nel quartiere 167, nello specifico in via De Gasperi. Durante il bliz sono stati individuati altri 200 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri, finiti poi sotto sequestro. In tutto 500 chili in meno di una settimana.

Dopo una periodo di relativa calma dovuta ad un’incisiva azione di contrasto, il fenomeno del contrabbando di sigarette è tornato prepotentemente in auge: la provincia di Napoli Nord non ne è immune. Le città di Quarto e Pozzuoli sembrano essere le piazze più redditizie.