Sequestrato il villaggio di Babbo Natale di Lago Patria, era abusivo

Sequestrato il villaggio di Babbo Natale di Lago Patria, era abusivo

Il villaggio, ubicato nel Parco degli Uccelli, era privo di qualsiasi tipo di autorizzazioni e utilizzava strutture sequestrate nel 2012 GIUGLIANO – Sequestrato


Il villaggio, ubicato nel Parco degli Uccelli, era privo di qualsiasi tipo di autorizzazioni e utilizzava strutture sequestrate nel 2012

GIUGLIANO – Sequestrato il villaggio di Babbo Natale del Parco degli Uccelli, è abusivo. A porre i sigilli alla struttura di Lago Patria i vigili urbani della sezione Tributaria, Edilizia e Ambientale. Nel corso delle operazione è stata anche denunciata A. S., la donna che dietro pagamento faceva accedere le persone alla struttura. Il villaggio di Babbo Natale, istituito sull’area verde con tanto di stand espositivi, era privo di qualsiasi tipo di autorizzazione nonostante i singoli venditori avessero sottoscritto un contratto di locazione.

I vigili urbani hanno inoltre scoperto che le strutture utilizzate erano già state poste sotto sequestro nel 2012, così come era già stata sequestrata la sala, priva del certificato di agibilità, utilizzata per la ristorazione e la somministrazione di cibo e bevande.

Fonte foto: Il Mattino