Botti di fine anno, i commissari giuglianesi invitano alla prudenza

Botti di fine anno, i commissari giuglianesi invitano alla prudenza

Attenzione ai fuochi illegali ed a quelli inesplosi, dal Comune anche un appello ai più giovani GIUGLIANO – In occasione del Capodanno


Attenzione ai fuochi illegali ed a quelli inesplosi, dal Comune anche un appello ai più giovani

GIUGLIANO – In occasione del Capodanno 2014/15, la Commissione Straordinaria rivolge a tutti i Cittadini l’invito a non utilizzare fuochi di artificio illegali, e ribadisce, inoltre, che anche il materiale pirotecnico acquistato presso le rivendite autorizzate deve essere utilizzato con coscienza, preoccupandosi di non causare danni a persone, animali e cose.

L’invito è volto a sensibilizzare l’opinione pubblica contro alcuni particolari fuochi illegali di uso comune, che sono utilizzati senza prevederne l’alta pericolosità, e per i quali i fabbricanti, al fine di sollecitare la curiosità degli acquirenti, ogni anno inventano diverse nuove denominazioni, ispirandosi ad eventi di cronaca e attualità. Ciò che non cambia è la pericolosità di questi ordigni, la cui vendita e l’acquisto sono assolutamente vietati.  L’invito pressante ad evitare l’uso di questo materiale è finalizzato ad evitare che si causino danni irreparabili, trasformando un momento di gioia in una tragedia.

Un particolare appello viene rivolto ai più giovani, ed ai bambini (tramite i loro genitori), affinché abbiano coscienza dei rischi che corrono raccogliendo fuochi d’artificio e botti inesplosi. L’auspicio della Commissione Straordinaria è che si trascorra in allegria e serenità la Festa di Capodanno, senza che sia rovinata da fuochi d’artificio illegali o da comportamenti non corretti, e non consentiti, che potrebbero mettere a repentaglio la sicurezza, la salute delle persone e l’incolumità pubblica.

COMUNICATO STAMPA