Corso Campano, stamani il taglio del nastro

Corso Campano, stamani il taglio del nastro

Giombini: “Grande soddisfazione, rispetteremo i termini anche per la riqualificazione del secondo tratto”. GUARDA LA PHOTOGALLERY GIUGLIANO – Piu Europa, stamani l’inaugurazione del


Giombini: “Grande soddisfazione, rispetteremo i termini anche per la riqualificazione del secondo tratto”. GUARDA LA PHOTOGALLERY

GIUGLIANO – Piu Europa, stamani l’inaugurazione del primo tratto di Corso Campano. Al tradizionale taglio del nastro erano presenti i commissari prefettizi, una delegazione di commercianti e diversi cittadini. Subito dopo il taglio è partito l’Inno di Mameli al grido di “Viva Giugliano”. Grande soddisfazione è stata espressa dal Commissario Fabio Giombini: “Siamo riusciti a completare i lavori su questo primo tratto nei termini stabiliti. Rispetteremo i tempi anche per la riqualificazione del secondo tratto”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Antonio Guarino, presidente della Coigiass: “Spero che questo sia il primo passo per rilanciare Giugliano. L’apertura del Corso sia solo l’inizio di un lungo percorso”. Presenti anche i vertici delle Forze dell’Ordine. Intanto non si fermano i lavori per la riqualificazione urbana di piazza Annunziata e di via Marconi. A Gennaio, invece, verrà aperto un altro cantiere sul Corso Campano, dall’incrocio di Via Roma a Piazza Matteotti, per proseguire successivamente in direzione di Piazza San Nicola.