Giugliano, due negozi assaltati nella notte. I banditi sparano nelle vetrine

Giugliano, due negozi assaltati nella notte. I banditi sparano nelle vetrine

Corso Campano sotto assedio: derubato il negozio di estetica “Ikrè” e tentato furto da “Le Kikke Graziose” GIUGLIANO – Non si arresta l’escalation


Corso Campano sotto assedio: derubato il negozio di estetica “Ikrè” e tentato furto da “Le Kikke Graziose”

GIUGLIANO – Non si arresta l’escalation di criminalità ai danni degli esercizi commerciali della città. La notte scorsa alcuni malviventi hanno scassinato la vetrina del negozio di estetica Ikrè, ubicato all’angolo tra corso Campano e piazza Matteotti, portando via alcune bottiglie di shampoo, lozioni per capelli e diverse parrucche.

Il colpo di pistola nella vetrina della bijoutteria
Il colpo di pistola nella vetrina della bijoutteria

I ladri non sono però riusciti ad entrare all’interno dell’esercizio commerciale ed hanno così trafugato solo i prodotti esposti nella vetrina. Forse proprio per questo hanno cercato di rapinare anche il vicino negozio di bijoutteria “Le Kikke Graziose”, sparando un colpo di pistola nella vetrina senza però riuscire a sfondarla.

“Per fortuna non sono riusciti ad entrare – spiega Gianmarco, titolare del negozio – Col Natale alle porte saremo stati costretti a chiudere. Ormai siamo costretti a vivere nella paura”. Sugli episodi di ieri notte stanno indagando i militari dell’Arma della Compagnia di Giugliano che in queste ore stanno vagliando le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Il commando sarebbe composto da 3 uomini incappucciati che avrebbero agito intorno alle 4 di notte.

La vetrina scassinata di Ikrè
La vetrina scassinata di Ikrè