M5S Giugliano, Nicola Palma è il candidato sindaco: “Il nostro obiettivo è vincere le elezioni”

M5S Giugliano, Nicola Palma è il candidato sindaco: “Il nostro obiettivo è vincere le elezioni”

L’avvocato giuglianese ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da portavoce alla nostra redazione. Non mancano intanto le polemiche interne al Movimento GIUGLIANO


L’avvocato giuglianese ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da portavoce alla nostra redazione. Non mancano intanto le polemiche interne al Movimento

GIUGLIANO – Nicola Palma è il nuovo portavoce dei grillini giuglianesi. A renderlo noto un comunicato stampa dei 5 stelle, che hanno eletto Palma nella riunione tenutasi ieri al Budda Village di Varcaturo. Il giovane ha avuto la meglio sull’altro candidato, Luigi Bombace, mettendo d’accordo 24 attivisti.

Un’elezione importante, quella di Palma, che correrà, in qualità di portavoce, anche per la poltrona di sindaco alle prossime amministrative con il simbolo del movimento di Beppe Grillo. Nicola Palma, avvocato 35enne, ha lavorato presso la camera di commercio di Napoli per tre anni e ora esercita la libera professione. Ha sposato fin da subito le idee del M5S entrandone a far parte dal primo giorno.

Non sono però mancate le polemiche interne. La votazione è stata contrassegnata infatti dall’abbandono di un gruppo di grillini in disaccordo con la linea del M5S giuglianese. Sui social network, invece, ad accendere la miccia ci ha pensato Ilaria Ascione. L’ex portavoce attualmente a capo dei “malpancisti” sul suo profilo ha commentato: “In 24 vogliono decidere il candidato portavoce del movimento…”. Metodi elettivi che secondo l’attivista giuglianese sono “a cumpari e cumparielli”, in linea cioè con una politica vecchia maniera e poco in sintonia con gli ideali genuini dei 5 Stelle.

A smorzare gli animi ci prova lo stesso neoeletto Nicola Palma: “Ieri è stata una giornata che ha visto premiato un gruppo che, nonostante le difficoltà che da anni vive sul territorio, è andato avanti con attività e denunce. Io so di non essere solo perchè con me è sempre presente un folto gruppo di attivisti che mi supporterà nel bene e nel male”. Un battuta infine sulla città: “Sappiamo che la cittadinanza aspetta un rinnovamento che risollevi Giugliano e la proietti nel futuro. Noi siamo pronti. Le idee condivise andranno al potere, il nostro obiettivo è vincere le elezioni”.