Prendeva a bastonate genitori e sorellina, arrestato a Varcaturo

Prendeva a bastonate genitori e sorellina, arrestato a Varcaturo

Il 20enne, pregiudicato, picchiava i familiari da un anno. Per lui rito direttissimo GIUGLIANO – Sono stati i carabinieri della stazione di


Il 20enne, pregiudicato, picchiava i familiari da un anno. Per lui rito direttissimo

GIUGLIANO Sono stati i carabinieri della stazione di Varcaturo ad interrompere le continue violenze domestiche cui un 20enne del luogo sottoponeva genitori e la sorellina di appena 13 anni.

I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione, dopo che il giovane aveva picchiato tutta la sua famiglia con un bastone, pare per motivi economici. A seguito di accertamenti, è emerso che le violenze perduravano da circa un anno. Ad avere la peggio, stavolta, è stato il padre, 72 anni, ricoverato all’ospedale “la Schiana” di Pozzuoli.

Finito in manette per maltrattamenti e lesioni, il 20enne è ora in attesa del processo che avverrà con la formula del rito direttissimo.