Raid ai negozi, non si finisce più. Svaligiata la vetrina di Bread Company

Raid ai negozi, non si finisce più. Svaligiata la vetrina di Bread Company

Una banda di balordi ha sfondato il vetro armata di spranghe e ha portato via i capi di abbigliamento esposti. Disperazione tra


Una banda di balordi ha sfondato il vetro armata di spranghe e ha portato via i capi di abbigliamento esposti. Disperazione tra i commercianti

GIUGLIANO – Ancora raid. Ancora un negozio finito nel mirino di una banda di ladri. Dopo il tentato furto di ieri ai danni di due esercizi commerciali, “Ikré” e “Le Kikke Graziose” (LEGGI ), questa notte è toccato al negozio di abbigliamento “Bread Company” in Corso Campano.

Le modalità esecutive del raid sembrano le stesse. Armati di spranghe, i malviventi hanno preso d’assalto la vetrina del locale, l’hanno sfondata e hanno portato via i capi di abbigliamento esposti sulle scansie e sui manichini. Non sono entrati all’interno. Dopo il colpo sono scappati via senza lasciare tracce.

Sul posto, alle prime luci dell’alba, sono giunti i carabinieri per gli accertamenti e i rilievi. Acquisite le immagini di videosorveglianza di alcune telecamere installate lungo la strada. Non si esclude che gli autori dell’ennesimo raid al centro di Giugliano siano gli stessi uomini che hanno preso d’assalto le vetrine di “Ikré” e “Le Kikke Graziose” l’altra notte. Ormai la città è in balia della microcriminalità.