Ancora sangue sulla Domitiana, muore una 20enne di Lago Patria

Ancora sangue sulla Domitiana, muore una 20enne di Lago Patria

La ragazza abitava al parco “Le Anfore”. E’ andata a sbattere contro un palo della luce. L’incidente a Ischitella GIUGLIANO – Ancora


Rosa Cavaliere

La ragazza abitava al parco “Le Anfore”. E’ andata a sbattere contro un palo della luce. L’incidente a Ischitella

GIUGLIANO – Ancora sangue sulla Domitiana. Muore Rosa Cavaliere, 20 anni, di Lago Patria. Abitava al parco “Le Anfore”. La ragazza era a bordo della sua fiat Panda quando ha perso il controllo dell’autoveicolo e si è schiantata contro un palo della luce.

rosa cavaliere2
Rosa Cavaliere

L’incidente è avvenuto a Castel Volturno, località Ischitella, sulla SS. Domitiana, al km 42, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri. Forse una distrazione, o uno sbandamento dovuto al fondo stradale scivoloso.

Il passeggero, una coetanea di Castel Volturno, trasportata presso la clinica Pineta Grande veniva giudicata guaribile con 5 giorni di prognosi. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Mondragone che hanno eseguito i rilievi e sottoposto a sequestro il veicolo.

Già fioccano i messaggi di cordoglio sulla bacheca Facebook di Rosa. “Spero non sia vero. Il solo pensiero mi fa stare male”, scrive Giorgia. “Ditemi che non è vero. Non ci posso credere, vi prego”, commenta un’altra amica, Federica.

A quanto si apprende, Rosa viveva e lavorava da alcuni mesi a Barcellona. Era conosciuta come una ragazza solare e piena di vita. Probabilmente aveva fatto ritorno a casa per stare con la famiglia.