Comune di Giugliano, si dimette la dirigente Stefania Duraccio

Comune di Giugliano, si dimette la dirigente Stefania Duraccio

Avviata procedura ad evidenza pubblica per affidare l’incarico. Ecco i requisiti GIUGLIANO – Si dimette Stefania Duraccio, la dirigente del settore ambiente


Avviata procedura ad evidenza pubblica per affidare l’incarico. Ecco i requisiti

GIUGLIANO – Si dimette Stefania Duraccio, la dirigente del settore ambiente al Comune di Giugliano. Per ragioni personali l’architetto ha deciso di anticipare la scadenza del suo contratto prevista per il prossimo 30 giugno.

A seguito delle sue dimissioni, il Comune ha attivato una procedura pubblica per affidare l’incarico a un nuovo responsabile. Con determina comunale del 21 gennaio, infatti, è stata indetto un concorso pubblico, per titoli e colloquio conoscitivo, per selezionare il nuovo Dirigente Responsabile del settore Ambiente di Giugliano.

Si offre contratto a tempo determinato, con scadenza prevista entro il 31 dicembre 2015.I candidati devono essere in possesso di diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica/magistrale in materie attinenti al ruolo da ricoprire, nonché documentare una comprovata esperienza pluriennale. Il modulo della domanda è disponibile sul sito del comune al seguente indirizzo: http://www.comune.giugliano.na.it/index.php?sottomenu=36&param=z&iduff=465.