Giugliano, si è tenuta ieri la raccolta firme di Fdl-An contro i campi Rom

Giugliano, si è tenuta ieri la raccolta firme di Fdl-An contro i campi Rom

Presenti all’ iniziativa il portavoce cittadino Domenico Leoncino, il dirigente provinciale Luigi Argiuolo ed i candidati Pasquale Ascione,Emanuele Bifaro, Carmine Maisto e


Presenti all’ iniziativa il portavoce cittadino Domenico Leoncino, il dirigente provinciale Luigi Argiuolo ed i candidati Pasquale Ascione,Emanuele Bifaro, Carmine Maisto e Giuseppe Sarnataro

GIUGLIANO – Si è tenuto domenica 4 gennaio il Gazebo, con annessa raccolta firme, “Basta Campi Rom a Giugliano” organizzato dal locale circolo di Fratelli d’Italia- An.

“Nella nostra città – dichiarano gli organizzatori in una nota – si stanno moltiplicando episodi di violenza urbana e di microcriminalità che vedono sempre più spesso protagoniste persone di etnia Rom. Tali soggetti non solo delinquono abitualmente terrorizzando i commercianti della città (vedi la banda della 147 composta da giovani Rom), ma nei pressi dei campi Rom si registrano sempre più spesso roghi tossici da loro appiccati, tra lo sgomento dei cittadini e dei coltivatori delle campagne circostanti. Questi incendi mettono fortemente a repentaglio la salute dei cittadini oltre a creare un danno alla nostra economia”.

“Fdi – An ha presentato, inoltre, una interrogazione parlamentare in cui si chiedono più fondi per le forze dell’ordine e maggiori presidi mobili delle stesse sul territorio. Tale  proposta in tema di sicurezza – continua la nota – rientra nella più ampia iniziativa “Facciamo Squadra per Giugliano” con la quale il nostro partito  chiama a raccolta tutti quei giuglianesi onesti e volenterosi per confrontarsi su  temi specifici quali sicurezza, ambiente, sviluppo, cosi da ottenere una compiuta idea di governo della città”.

Erano presenti all’ iniziativa il portavoce cittadino Domenico Leoncino, il dirigente provinciale Luigi Argiuolo ed i candidati Pasquale Ascione,Emanuele Bifaro, Carmine Maisto e Giuseppe Sarnataro.

(COMUNICATO STAMPA)