Provava a rubare benzina da una cisterna, arrestato camionista qualianese

Provava a rubare benzina da una cisterna, arrestato camionista qualianese

L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri all’interno della sede Telecom di Santa Maria Capua Vetere. Dovrà rispondere di furto aggravato HINTERLAND –


L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri all’interno della sede Telecom di Santa Maria Capua Vetere. Dovrà rispondere di furto aggravato

HINTERLAND – Viene sorpreso a rubare carburante. I Carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere durante la scorsa notte hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato, Tobia Gatti, di Qualiano, 54 anni.

I militari dell’Arma, inviati sul posto su segnalazione, notavano l’uomo all’interno della sede Telecom intento ad asportare del carburante da una cisterna dell’impianto e ad introdurlo in un autocarro adibito al trasporto di materiali liquidi infiammabili.

Alla vista dei Carabinieri, il camionista 54enne tentava di dileguarsi a piedi venendo bloccato e tratto in arresto. La refurtiva veniva interamente recuperata e sottoposta a sequestro. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi al tribunale locale.