Giugliano, scippo a un’anziana alla fermata dell’autobus

Giugliano, scippo a un’anziana alla fermata dell’autobus

La donna è stata rapinata alle sette del mattino e lasciata a terra. Sul posto i carabinieri GIUGLIANO – Erano le sette


La donna è stata rapinata alle sette del mattino e lasciata a terra. Sul posto i carabinieri

GIUGLIANO – Erano le sette di stamattina quando un’anziana è stata scippata allo stazionamento degli autobus di Lago Patria. Gli autori del colpo sono due malviventi a bordo di una Fiat Stilo station wagon. Dopo averle portato via la borsa, i due sono scappati lasciando la signora a terra. La vittima per fortuna ha riportato solo qualche escoriazione guaribile in pochi giorni.

E’ già caccia all’auto dei rapinatori. Non è stato possibile per ora risalire alla targa. Secondo i testimoni che hanno assistito alla rapina i numeri della targa non erano leggibili. La denuncia è stata sporta contro ignoti. Sono stati allertati i carabinieri della locale tenenza che sono giunti subito sul posto per raccogliere indizi e testimonianze sull’ennesimo atto di criminalità commesso sulla fascia costiera.