Melito, minaccia due uomini con un coltello: arrestato un algerino

Melito, minaccia due uomini con un coltello: arrestato un algerino

L’uomo di 38 anni è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi MELITO – Minaccia due uomini con un


L’uomo di 38 anni è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi

MELITO – Minaccia due uomini con un coltello e aggredisce i carabinieri, arrestato un algerino. I carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi  Mabrouki Hamid, 38 anni, algerino, senza fissa dimora.

L’uomo è stato sorpreso immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva minacciato con un coltello a serramanico una 24enne ed un 46enne del luogo. Alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga, venendo comunque bloccato dopo un breve inseguimento e violenta colluttazione. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un coltello lungo 10 centimetri. L’uomo è in attesa di rito per direttissima.